Il Piano di emergenza in quali aziende è obbligatorio?

Torna alla Categoria Varie

L’obbligo del Piano di emergenza

1265023174scala_emergenza_susx_plexcolorE’ obbligatorio redigere il Piano di Emergenza in tutte le aziende ove vi sono 10 o più dipendenti e in quelle ove vengono svolte mansioni soggette al controllo dei Vigili del Fuoco ai sensi del D.P.R. 151/2011 .
Il piano di emergenza deve essere inserito nel Documento di Valutazione dei Rischi aziendali.

 Il Piano di emergenza

Nel piano di emergenza devono essere indicate:

  1. Le azioni da mettere in atto in caso di emergenza;
  2. Le modalità di evacuazione del luogo di lavoro;
  3. Le disposizioni per chiamare i Vigili del Fuoco o dell’ambulanza e riferire le opportune informazioni al loro arrivo;
  4. Le specifiche misure per assistere le persone disabili;
  5. L’identificazione di un adeguato numero di persone per il controllo dell’attuazione delle procedure previste.

 

La nostra Sede Didattica:

Viale Palmiro Togliatti, 1520 - 00155 ROMA

La Labor Security SRL è una Azienda Accreditata dalla Regione Lazio per Attività di Formazione sulla Sicurezza del Lavoro – Determinazione n° D3126 del 2 agosto 2010 (accreditamento in Ingresso) e Determinazione n° G00273 del 20 gennaio 2015 (accreditamento Definitivo)

Le Nostre Certificazioni: