Corsi formazione Antincendio in aula

Corso Formazione addetto Antincendio

in AULA a Roma da € 80,00

Prezzi imbattibili

Accreditati dalla Regione Lazio

Validità in tutta Italia

Corso Formazione Emergenze Antincendio aziendale in aula

Corso di Formazione Antincendio Basso Rischio a Roma

Attività Livello 1
120
80
00
Iva Esclusa
  • Durata 4 ore
  • 17/09/2024 ore 9:30 - 13:30

Aula didattica

Via Palmiro Togliatti 1520 Roma

Corso di Formazione Antincendio Medio Rischio a Roma

Attività Livello 2
210
132
00
Iva Esclusa
  • Durata 8 ore
  • 17/09/2024 ore 9:30 - 18.:00

Aula didattica

Via Palmiro Togliatti 1520 Roma

Corso di Formazione Antincendio Alto Rischio a Roma

Attività Livello 3 - Idoneità Tecnica
350
220
00
Iva Esclusa
  • Durata: 16 ore + Esame con Vigili del Fuoco
  • 09/09/2024 ore 14.00 - 18.00 (parte teorica)
  • 10/09/2024 ore 14.00 - 18.00 (parte teorica)
  • 11/09/2024 ore 14.00 - 18.00 (parte pratica)
  • 12/09/2024 ore 14.00 - 18.00 (parte pratica)

Aula didattica

Via Pellaro 39 Roma

Manutenzione degli estintori a Roma a prezzi ottimi!

Manutenzione estintore a Roma: € 30,00/anno

Contattaci per ulteriori informazioni: info@laborsecurity.it

Programma dei corsi antincendio in aula a Roma

I lavoratori incaricati dell’attività di prevenzione incendi e lotta antincendio, di evacuazione dei luoghi di lavoro in caso di pericolo grave ed immediato, di salvataggio, di primo soccorso e, comunque, di gestione dell’emergenza devono ricevere un’adeguata e specifica formazione e un aggiornamento periodico; in attesa dell’emanazione delle disposizioni di cui al comma 3 dell’articolo 46, continuano a trovare applicazione le disposizioni di cui al decreto del Ministro dell’interno in data 10 marzo 1998 e Settembre 2021.

1) L’Incendio e la prevenzione (principi della combustione, prodotti della combustione, sostanze estinguenti in relazione al tipo di incendio, effetti dell’incendio sull’uomo, divieti e limitazioni di esercizio, misure comportamentali)

2) Protezione antincendio e procedure da adottare in caso di incendio (principali misure di protezione antincendio, evacuazione in caso d’incendio, chiamata dei soccorsi)

 

Verifica dell’apprendimento

I lavoratori incaricati dell’attività di prevenzione incendi e lotta antincendio, di evacuazione dei luoghi di lavoro in caso di pericolo grave ed immediato, di salvataggio, di primo soccorso e, comunque, di gestione dell’emergenza devono ricevere un’adeguata e specifica formazione e un aggiornamento periodico; in attesa dell’emanazione delle disposizioni di cui al comma 3 dell’articolo 46, continuano a trovare applicazione le disposizioni di cui al decreto del Ministro dell’interno in data 10 marzo 1998 e Settembre 2021.

1) L’Incendio e la prevenzione incendi (principi sulla combustione e l’incendio, le sostanze estinguenti, triangolo della combustione, le principali cause di un incendio, rischi alle persone in caso di incendio, principali accorgimenti e misure per prevenire gli incendi)

2) Protezione antincendio e procedure da adottare in caso di incendio (le principali misure di protezione contro gli incendi, vie di esodo, procedure da adottare quando si scopre un incendio o in caso di allarme, procedure per l’evacuazione, rapporti con i vigili del fuoco, attrezzature ed impianti di estinzione, sistemi di allarme, segnaletica di sicurezza, illuminazione di emergenza.

3) Esercitazioni pratiche (presa visione e chiarimenti sui mezzi di estinzione più diffusi, presa visione e chiarimenti sulle attrezzature di protezione individuale, esercitazioni sull’uso degli estintori portatili e modalità di utilizzo di naspi e idranti)

Test Verifica Apprendimento

1) Incendio e la Prevenzione Incendi
– principi sulla combustione
– le principali cause di incendio in relazione allo specifico ambiente di lavoro
– le sostanze estinguenti
– i rischi alle persone ed all’ambiente
– specifiche misure di prevenzione incendi
– accorgimenti comportamentali per prevenire gli incendi
– l’importanza del controllo degli ambienti di lavoro
– l’importanza delle verifiche e delle manutenzioni sui presidi antincendio

2) La Protezione Antincendio
– misure di protezione passiva
– vie di esodo, compartimentazioni, distanziamenti
– attrezzature ed impianti di estinzione
– sistemi di allarme
– segnaletica di sicurezza
– impianti elettrici di sicurezza
– illuminazione di sicurezza

3) Procedure da adottare in caso d’incendio
– procedure da adottare quando si scopre un incendio
– procedure da adottare in caso di allarme
– modalità di evacuazione
– modalità di chiamata dei servizi di soccorso
– collaborazione con i vigili del fuoco in caso di intervento
– esemplificazione di una situazione di emergenza e modalità procedurali-operative

4) ESERCITAZIONI PRATICHE
– presa visione e chiarimenti sulle principali attrezzature ed impianti di spegnimento
– presa visione sulle attrezzature di protezione individuale (maschere, autoprotettore, tute, etc.)
– esercitazioni sull’uso delle attrezzature di spegnimento e di protezione individuale

 

 

 

Le domande sui corsi antincendio in aula a Roma

La durata dei corsi varia in base alla tipologia di Rischio Basso (livello 1), Medio (livello 2) o Alto (livello 3), rispettivamente di 4, 8 o 16 ore

L’esame del corso deve necessariamente essere effettuato dal Vigili del Fuoco, ma il corso teorico e pratico può essere seguito presso centri di formazione.

Si, al termine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza

Certamente, possono iscriversi disoccupati oppure privati

In base al nuovo D.M. del 02 Settembre 2021, entrato in vigore l’anno dopo, tutti i livelli di rischio prevedono una parte pratica.

Certamente, i docenti sono super qualificati e con esperienza pregressa nel settore.

Con l’entrata in vigore del nuovo D.M. del 02/09/2021, la periodicità dei corsi antincendio è almeno quinquennale

Perché scegliere i nostri corsi di formazione antincendio a Roma

I corsi Antincendio della Labor Security, vengono erogati in aule Accreditate dalla Regione Lazio, che rispettano scrupolosamente le distanze Covid
I nostri docenti sono particolarmente esperti nel settore dell’antincendio, e hanno delle ottime capacità comunicative.
Durante il corso vengono proiettate slide in aula e poi viene svolta la parte pratica con estintori: forniamo dpi a tutti i lavoratori.
Il Datore di Lavoro ha l’obbligo di scegliere tra i propri lavoratori gli addetti alla squadra antincendio e di provvedere alla loro formazione (art. 7 del D.M. 10 marzo 1998 e Settembre 2021– artt. 37 e 46 del D.Lgs 81/2008).
Il decreto legislativo 81/08 (Testo Unico della Sicurezza sul Lavoro) obbliga il datore di lavoro ad organizzare all’interno della propria azienda la prevenzione antincendio. Il datore di lavoro, oltre alle misure preventive attive e passive per la lotta antincendio previste dalla normativa vigente a secondo del tipo di attività svolta, delle caratteristiche dei locali e del numero di lavoratori impiegati, dovrà allestire la squadra antincendio, individuando i lavoratori addetti all’antincendio.