Le principali cause d’incendio

Torna alla Categoria Prevenzione Antincendio

L’incendio è, per definizione, un’irradiazione di fuoco sviluppatasi in maniera illimitata e incontrollata nel tempo e nello spazio, caratterizzata da bagliori, afa, offuscamento, vapore, asfissia, ecc. Storicamente, il rischio d’incendi è cresciuto proporzionalmente all’aumento dell’urbanizzazione, poiché con essa aumentava la concentrazione di persone in superfici piuttosto circoscritte, divenendo una delle principali forme di attentato all’incolumità di individui e infrastrutture.

Ma quali sono le principali cause ed i pericoli d’incendio più frequenti?

  • deposito o trattamento inadeguato di sostanze infiammabili o combustibili;
  • accumulo di rifiuti, carta o altro materiale facilmente incendiabile, volontariamente o meno;
  • uso negligente di fiamme libere e di attrezzi produttori di calore, così come scarse pulizie degli spazi lavorativi o manutenzioni delle apparecchiature; utilizzo di dispositivi elettrici o utilizzatori difettosi, sovraccaricati e non correttamente custoditi;
  • riparazioni o alterazioni di apparecchi elettrici effettuate da persone non competenti; detenzione di impianti elettrici lasciati sotto tensione anche quando inutilizzati;
  • un uso inadeguato di apparecchi di riscaldamento portatili; non badare all’ostruzione dei canali di ventilazione per impianti di riscaldamento, macchinari, apparecchiature elettriche e d’ufficio;
  • fumare in aree dove sia vietato o non utilizzare il posacenere.

Queste sono alcune delle principali cause d’incendio, per prevenire le quali la normativa vigente, il decreto 81/08- testo unico della sicurezza sul lavoro, prevede che i datori di lavoro individuino gli addetti all’antincendio, lavoratori che in azienda intervengano in caso di necessità.

Gli addetti antincendio devono frequentare dei corsi di formazione antincendio, che possono essere di rischio basso, medio o alto a seconda della dimensione aziendale e della natura del lavoro svolto. In più, nell’ambito dell’emergenza, il datore di lavoro deve anche designare gli addetti al primo soccorso (per le aziende fino a 5 dipendenti può farlo lui stesso), al fine di garantire, oltre alla prevenzione sui luoghi di lavoro, un’immediato intervento in caso d’infortuni.

La nostra Sede Didattica:

Viale Palmiro Togliatti, 1520 - 00155 ROMA

La Labor Security SRL è una Azienda Accreditata dalla Regione Lazio per Attività di Formazione sulla Sicurezza del Lavoro – Determinazione n° D3126 del 2 agosto 2010 (accreditamento in Ingresso) e Determinazione n° G00273 del 20 gennaio 2015 (accreditamento Definitivo)

Le Nostre Certificazioni: