L’attività al computer può comportare la sindrome del tunnel carpale?

Torna alla Categoria Sorveglianza Sanitaria

tunnel carpaleLa sindrome del tunnel carpale è provocata dall’infiammazione o dalla pressione del nervo mediano nel suo passaggio lungo il canale carpale.
Il tunnel carpale è una cavità che si trova a livello del polso.
All’interno del tunnel si articolano le vene, i tendini e i muscoli flessori delle dita.

Sintomatologia

La malattia si manifesta con gonfiore della mano, difficoltà ad effettuare particolari movimenti con le dita (come tenere in mano un oggetto, aprire una bottiglia o effettuare lavori di precisioni come la maglia), formicolio e dolore all’avambraccio.
In casi più gravi, si passa alla perdita totale della sensibilità delle prime tre dita della mano.

I soggetti più rischio

Tra le mansioni più a rischio vi sono quelle che richiedono lavori di precisione e movimenti ripetuti nel tempo.
Rientra tra i soggetti a rischio chi fa un lavoro sedentario ma utilizza molto la tastiera del pc e il mouse.

Qual è il ruolo del Medico Competente aziendale?

Il Medico Competente aziendale interverrà durante la visita medica in azienda a rivelare eventuali sintomi da sindrome del tunnel carpale.
Nel caso in cui il dipendente manifesterà la sindrome, il Medico Competente sarà tenuto ad indicare al paziente l’adeguato intervento sanitario.

La nostra Sede Didattica:

Viale Palmiro Togliatti, 1520 - 00155 ROMA

La Labor Security SRL è una Azienda Accreditata dalla Regione Lazio per Attività di Formazione sulla Sicurezza del Lavoro – Determinazione n° D3126 del 2 agosto 2010 (accreditamento in Ingresso) e Determinazione n° G00273 del 20 gennaio 2015 (accreditamento Definitivo)

Le Nostre Certificazioni: