Infortunio sul lavoro: cosa deve fare il Datore di Lavoro?

Torna alla Categoria Sicurezza sul lavoro

infortunioIn caso d’infortunio, sul posto di lavoro o in itinere, il lavoratore deve subito avvisare il proprio Datore di Lavoro.
L’infortunio deve essere sempre segnalato, anche nel caso di lesioni di lieve entità.

 

In base alla gravità dell’infortunio, il lavoratore può:

  • rivolgersi al Medico Competente aziendale, se è presente nel luogo di lavoro;
  • recarsi o farsi accompagnare al pronto soccorso nell’ospedale più vicino;
  • rivolgersi al suo medico curante.

In ogni caso, il medico cui il lavoratore si rivolge deve essere informato riguardo a come e dove è avvenuto l’infortunio.

Il certificato medico

Il medico deve rilasciare un primo certificato, in cui sono specificati la diagnosi e i giorni d’inabilità temporanea assoluta al lavoro.
Il certificato deve essere rilasciato in copia al Datore di Lavoro.

Nel caso in cui il lavoratore si dovesse ricoverare, l’ospedale provvederà a inviare la copia del certificato all’Inail. 

La denuncia dell’infortunio

Dopo essere venuto a conoscenza dell’incidente, il Datore di Lavoro deve inviare all’Inail il certificato medico e denunciare l’infortunio entro due giorni (24 ore in casi di infortunio mortale o per cui si prevede pericolo di morte).
Non vi è l’obbligo di denunciare l’infortunio se il lavoratore viene dichiarato guaribile entro tre giorni oltre a quello dell’evento.
Il lavoratore può denunciare all’Inail l’infortunio, nel caso in cui il Datore di lavoro non lo faccia.

Che cosa deve contenere il certificato?

Nel certificato medico devono essere indicate le informazioni previste dall’art. 53 del D.P.R. 1124/65:

  • generalità del lavoratore;
  • luogo, giorno e ora dell’infortunio;
  • natura, cause e circostanze dell’infortunio;
  • stato di salute dell’infortunato e conseguenze probabili dell’infortunioatt

La nostra Sede Didattica:

Viale Palmiro Togliatti, 1520 - 00155 ROMA

La Labor Security SRL è una Azienda Accreditata dalla Regione Lazio per Attività di Formazione sulla Sicurezza del Lavoro – Determinazione n° D3126 del 2 agosto 2010 (accreditamento in Ingresso) e Determinazione n° G00273 del 20 gennaio 2015 (accreditamento Definitivo)

Le Nostre Certificazioni: