Astinenza da nicotina: quali sono i sintomi?

Torna alla Categoria Salute e Sicurezza sul Lavoro

astinenzadafumoLa nicotina è considerata una vera e propria droga.
Appena una persona smette di fumare, inizia a soffrire di una sindrome da astinenza.
I primi sintomi d’astinenza si manifestano già dopo 2 ore dall’ultima sigaretta.
Trascorsi 3 giorni inizia il momento più acuto dell’astinenza: è in questo momento, infatti, che la persona avverte nel modo più intenso i sintomi che generalmente si manifestano.
Trascorsi circa 20 giorni la maggior parte degli ex fumatori avverte  meno l’esigenza di fumare.
La totale guarigione avverrebbe da questo momento in poi e sembrerebbe essere correlata alla quantità di sigarette giornaliere fumate: quindi, in generale, gli ex fumatori  accaniti necessitano di più tempo per guarire.
I sintomi tipici della sindrome d’astinenza da nicotina sono: nervosismo, ansia, forte desiderio di fumare, sonnolenza, difficoltà a prendere sonno, mancanza di concentrazione e aumento dell’appetito.

La prevenzione in azienda

  • Non fumare nei locali non adibiti.
  • Informare sulle conseguenza da fumo attivo e passivo.
  • I lavoratori esposti a fumo passivo, che operano in locali adibiti per fumatori, devono essere visitati periodicamente da parte del Medico Competente aziendale.
  • Presenza di idonei locali/spazi/pause per i fumatori.
  • Mettere in atto azioni per smettere di fumare (idonei corsi, presenza di persone competenti in azienda, ecc.).
  • Controllare e valutare periodicamente la politica contro il fumo in azienda.

La nostra Sede Didattica:

Viale Palmiro Togliatti, 1520 - 00155 ROMA

La Labor Security SRL è una Azienda Accreditata dalla Regione Lazio per Attività di Formazione sulla Sicurezza del Lavoro – Determinazione n° D3126 del 2 agosto 2010 (accreditamento in Ingresso) e Determinazione n° G00273 del 20 gennaio 2015 (accreditamento Definitivo)

Le Nostre Certificazioni: