Ministero della Salute: Reiscrizione elenco dei MC

Torna alla Categoria ECM

Ecm: Reinscrizione Medici Competenti nell’elenco

sanatoria-ecm-2016In data 15 marzo 2016 il Ministero della Salute ha inviato delle precisazioni alla Presidenza della FNOMCeO  in risposta ad un quesito interpretativo sull’applicazione del decreto 26.11.15 recante “modifiche al decreto 4 marzo 2009 di istituzione dell’elenco nazionale dei medici competenti in materia di tutela e sicurezza sui luoghi di lavoro”.

Il Ministero con nota del 15 marzo 2016 ha chiarito che:

Ai medici che non hanno completato i crediti ECM previsti per il periodo 2011-2013, prolungato al 31 dicembre 2014, è riconosciuta in forza del D.M. 26.11.2015, la possibilità, in funzione della continuità del percorso formativo, di completare i crediti ECM relativi al triennio 2011-2013 entro il 30 giugno 2016, in aggiunta ai crediti formativi da conseguire nel programma ECM del triennio 2014-2016. Il completamento dei crediti relativi al triennio 2011-2013 entro la data del 30 giugno 2016 consente la reinscrizione nell’elenco dei medici competenti, anche nelle more del conseguimento dei crediti 2014-2016. Qualora non ricorrano le condizioni per avvalersi della facoltà concessa dall’art. 2, comma 2-bis, del D.M. 4.3.2009, (non essendo stata raggiunta la quota dell’avvenuto conseguimento del 50% dei crediti del triennio 2011-2013) per la reinscrizione nell’elenco dei medici competenti è richiesta necessariamente l’avvenuta partecipazione al programma di aggiornamento 2014-2016 con il conseguimento di almeno il 70% del totale dei crediti previsti nel triennio nella disciplina medicina del lavoro e sicurezza negli ambienti di lavoro. Ovviamente il mancato completamento del totale dei crediti previsti per il triennio, entro il termine massimo della fine del prossimo anno, darà luogo nuovamente alla cancellazione dall’elenco nazionale, per carenza del requisito dell’aggiornamento, di cui al comma 3 dell’art. 38 del D.Lgs. 81/08“.

Ecm: Medici che devono inserirsi nell’elenco

Medici Competenti che hanno ottenuto entro dicembre 2014 almeno il 50% dei crediti ECM previsti per triennio 2011-2013. Questo sarà possibile grazie alla sanatoria prevista dal decreto Ministeriale del 26 novembre 2015, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il 10 febbraio scorso.

Avranno quindi tempo fino al 30 giugno 2016 per completare la formazione Ecm in Educazione Continua in Medicina e conseguire i crediti mancanti.

Una volta sanato il debito, potranno richiedere l’iscrizione nell’Elenco dei Medici Competenti, mediante dichiarazione sostitutiva, comunicando al Ministero l’avvenuto adempimento dell’obbligo formativo.

Resta chiaro che i Medici dovranno, entro dicembre del prossimo anno, conseguire anche i crediti del triennio in corso (2014-2016).

Cosa succede a quei medici che avevano acquisito meno del 50% dei crediti del triennio 2011-2013?

I Medici che hanno conseguito meno del 50% dei crediti del triennio 2011-13 alla data del 31 dicembre 2014, per poter essere reinseriti nell’elenco dei Medici Competenti, dovranno obbligatoriamente conseguire almeno il 70% del totale dei crediti previsti nel triennio 2014-16 nella disciplinamedicina del lavoro e sicurezza degli ambienti di lavoro” entro il termine massimo della fine del prossimo anno.

Qualora questo non si verificasse verranno nuovamente cancellati dall’Elenco.

Sarà nostra premura fornire i prossimi aggiornamenti in tempo reale.

Labor Security srl

Testo Nota del Ministero

CORSI-ECM-ONLINE (2)
VISUALIZZA LA NOSTRA OFFERTA FORMATIVA

FRECCIA-CLICCA-QUI copy

Postato in ECM

La nostra Sede Didattica:

Viale Palmiro Togliatti, 1520 - 00155 ROMA

La Labor Security SRL è una Azienda Accreditata dalla Regione Lazio per Attività di Formazione sulla Sicurezza del Lavoro – Determinazione n° D3126 del 2 agosto 2010 (accreditamento in Ingresso) e Determinazione n° G00273 del 20 gennaio 2015 (accreditamento Definitivo)

Le Nostre Certificazioni: