L’asma occupazionale: quali sono le cause?

Torna alla Categoria Salute e Sicurezza sul Lavoro

attacco-dasmaL’asma occupazionale è una malattia professionale che interessa i polmoni.
Tra i lavoratori a rischio vi sono: fornai, produttori di detersivi, agricoltori, lavoratori dei metalli, mugnai, lavoratori del legno, ecc.

 

Le cause

Molte sostanze utilizzate sul lavoro possono essere causa dell’asma occupazionale.
Le più comuni sono la polvere di legno, polvere di grano, peli di animali, funghi, o altre sostanze chimiche.

I sintomi

Tipici sintomi sono: infiammazione delle vie aeree, respiro affannato, crisi respiratorie, tosse, senso di costrizione.

Come prevenire?

Riconoscere subito la malattia. La diagnosi però spesso arriva in ritardo, a causa della difficoltà nel riscontrare e associare i sintomi alla patologia.
Tra i test che è possibile effettuare rientra la spirometria da parte del Medico Competente aziendale, che consente di analizzare la funzionalità polmonare.

La nostra Sede Didattica:

Viale Palmiro Togliatti, 1520 - 00155 ROMA

La Labor Security SRL è una Azienda Accreditata dalla Regione Lazio per Attività di Formazione sulla Sicurezza del Lavoro – Determinazione n° D3126 del 2 agosto 2010 (accreditamento in Ingresso) e Determinazione n° G00273 del 20 gennaio 2015 (accreditamento Definitivo)

Le Nostre Certificazioni: