DISPOSITIVI (DPI) ANTICADUTA

Torna alla Categoria corso DPI III

Cos’è un dispositivo anticaduta

I dispositivi anticaduta sono indispensabili per la protezione individuale di coloro che effettuano attività ad una certa quota.
L’obiettivo è quello di evitare che avvengano cadute accidentali e che potrebbero comportare la morte: qualora la persona dovesse scivolare, il sistema anticaduta blocca la discesa.
È costituito da diverse protezioni quali imbragatura/cintura antinfortunistica, punto di ancoraggio, fune anticaduta e elementi di collegamento.
Tutto ciò è fondamentale per lavorare in sicurezza in caso di lavori ad alta quota, che potrebbero comportare gravi danni.

Quale scegliere

Il Datore di lavoro deve scegliere dispositivi adeguati a garantire l’incolumità del lavoratore.
La scelta deve prendere in considerazione la progettazione del layout degli ancoraggi da fissare alla struttura. Bisogna disporre questi elementi è in relazione ai DPI utilizzati dagli operatori.
In particolare, il dispositivo di collegamento retrattile (“avvolgitore” o “arrotolatore”) è costituito da un carter con tamburo sul quale si avvolge un cavo, da una molla di richiamo, da un sistema di arresto e di assorbimento energetico. Risulta utile per lavori che necessitano delle mani libere, ma ha un peso elevato.
Un altro tipo di dispositivo è quello guidato, costituito da un sistema di blocco che permette lo scorrimento automatico verso l’alto e solo mediante regolazione manuale verso il basso. È economico ma ingombrante durante l’utilizzo/trasporto.

Normativa sui DPI anticaduta

I sistemi anticaduta appartengono alla terza categoria di rischio e sono soggetti a specifiche procedure di certificazione CE.
I lavoratori devono utilizzare quelli conformi alle norme tecniche di riferimento. È d’obbligo il corso per DPI di addestramento.
Indossare i DPI è un obbligo di legge, qualora non fossero state attuate altre misure di protezione collettive.
In base al D.lgs.81/08, i dispositivi con funzioni di accesso e posizionamento tramite funi rappresentano un obbligo per chi opera in altezza con possibilità di caduta. Sono da considerare anche tutte le attività all’interno di pozzi e serbatoi. Ciò deve consentire una rapida evacuazione in caso di pericolo.

Classi dei DPI anticaduta

Il punto d’ancoraggio è un componente fondamentale per un dispositivo anticaduta.
Riportiamo le diverse classi:

  • A1: ancoraggi strutturali da apporre su pareti, colonne, ecc.;
  • A2: sistemi strutturali da utilizzare in caso di tetti inclinati;
  • B: rientrano quelli provvisori mobili, come il tripode;
  • C: dispositivi con linee di ancoraggio flessibili di tipo orizzontale;
  • D: adottano rotaie di ancoraggio rigide orizzontali;
  • E: ancoraggi a corpo morto (es. blocco in cemento).

Leggi gli altri Articoli:

La nostra Sede Didattica:

Viale Palmiro Togliatti, 1520 - 00155 ROMA

La Labor Security SRL è una Azienda Accreditata dalla Regione Lazio per Attività di Formazione sulla Sicurezza del Lavoro – Determinazione n° D3126 del 2 agosto 2010 (accreditamento in Ingresso) e Determinazione n° G00273 del 20 gennaio 2015 (accreditamento Definitivo)

Le Nostre Certificazioni: