Colesterolo alto: come abbassarlo velocemente?

Il colesterolo

Il colesterolo è essenziale per la vita e si trova in tutte le cellule animali.
Favorisce anche la produzione di vitamina D, importantissima per le nostre ossa.
Si fa presente che la quantità di colesterolo nel sangue deve rimanere entro certi limiti, oltre i quali aumenta la probabilità di un infarto miocardico o ictus.

Cosa mangiare?

E’ possibile abbassare il colesterolo senza farmaci, semplicemente con gli alimenti appropriati.
La dieta consigliata per abbassare il colesterolo è molto simile a quella che si segue per tenere sotto controllo la pressione e la glicemia.
Come è noto, per abbattere il colesterolo è indispensabile ridurre il consumo dei seguenti alimenti:

  • uova;
  • carni grasse;
  • formaggi;
  • prodotti farinacei a base di cereali: pane, pizza, pasta, riso, cracker, biscotti, torte, fette biscottate, cous cous, merendine, fiocchi d’avena, orzo;

Si fa presente, inoltre, che la frutta non contribuisce ad alzare il colesterolo (può certamente farlo sulla glicemia, perché contiene fruttosio).
Mangiare verdura in abbondanza è indispensabile se si vuole ridurre rapidamente il colesterolo, ed è inoltre l’alimento che apporta in assoluto più vitamine e sali minerali.

Esami del sangue e lavoro

Si fa presente che l’analisi del sangue è un esame indispensabile per rilevare il livello del colesterolo.
E’ propedeutico, inoltre, per il rilascio del certificato d’idoneità al lavoro da parte del Medico Competente aziendale per alcune mansioni, quali:

  • autisti con patente C e superiori
  • operai edili
  • addetti alle pulizie
  • elettricisti
  • personale sanitario
Questa voce è stata pubblicata in Salute e Sicurezza sul Lavoro. Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.