Valutazione Rischio Legionella

I servizi offerti dalla Labor Security:

Labor Security, grazie al proprio staff di tecnici specializzati e laboratori di analisi è in grado di aiutare la tua azienda nella prevenzione contro la Legionella e nei trattamenti di bonifica e sanificazione degli impianti di climatizzazione e idrici e di campionamenti ambientali (aria-acqua):

Adempimenti e Valutazioni Obbligatorie che devono essere certificate:

  1. Valutazione del rischio di Contaminazione da Legionella

  2. Analisi dell’aria e/o dell’acqua

  3. Bonifica e Sanificazione

IMPIANTI DI CONDIZIONAMENTO:

  • Ispezioni e prelievo campioni
  • pulizia e bonifica delle stazioni di trattamento aria
  • Disinfestazione delle stazioni di trattamento dell’aria delle condotte

 IMPIANTI IDRICO SANITARI:

  • prelievo campioni
  • decontaminazione
  • bonifica e rivestimento
  • redazione del manuale di autocontrollo per la legionella secondo le linee guida e le normative nazionali e comunitarie;
  • valutazione del rischio da legionella;
  • controlli e monitoraggi effettuati presso laboratori accreditati;
  • contatti e rapporti con le autorità competenti;
  • soluzioni impiantistiche per riduzione del rischio.

Contatta i nostri esperti per una consulenza Diagnostica, Epidemiologica, e di Prevenzione della Legionellosi al n° 06 – 83608632 o via mail info@laborsecurity.it, oppure compila ed inviaci il sottostante modulo di richiesta informazioni

 Che cos’è la Legionella?

 

 

 

 

Il 1976 fu coniato il termine malattia dei legionari o legionellosi per indicare una epidemia di polmonite che si verificò tra i partecipanti al Convegno di Legionari Americani a Philadelphia; furono 200 le persone contagiate e 29 i morti accertati.

Successivamente venne scoperto che questa malattia fu causata da un nuovo batterio. Il batterio fu chiamato Legionella Pneumophila. Da allora esso è stato oggetto di numerose indagini microbiologiche, epidemiche e cliniche.

L’uomo contrae quest’infezione quando inala acqua in piccole goccioline contaminata da un numero sufficiente di batteri; quando questa entra in contatto con i polmoni di soggetti a rischio, insorge la legionellosi. Non è mai stata dimostrata la trasmissione per via contagiosa. L’infezione da legionella può dare luogo a due distinti quadri clinici: la febbre di Pontiac e la malattia del legionario.

Il batterio è presente negli ambienti acquatici (sorgenti, fiumi, laghi, torrenti) naturali. Esso diventa pericoloso quando colonizza e si riproduce nelle reti idriche e negli impianti di climatizzazione.

Quali sono le condizioni favorevoli di colonizzazione del batterio?

  • Temperatura dell’acqua tra i 20°C e i 50°C
  • Condizioni di ristagno nei serbatoi
  • Incrostazioni e sedimenti
  • Presenza di biofilm

Normativa di riferimento

 

I commenti sono chiusi.