La Riunione periodica aziendale: chi deve parteciparvi?

Torna alla Categoria Obblighi del Datore di Lavoro

  • Il datore di lavoro, nelle imprese o unità produttive con un numero di lavoratori superiore a 15, indice almeno una volta l’anno una riunione finalizzata alla valutazione dello stato del servizio di protezione e prevenzione aziendale dei rischi lavorativi. Ai sensi dell’art. 35 del Testo Unico sulla Sicurezza, così come delineato dal d.lgs. 81/08, sono tenuti a partecipare:
  • Il datore di lavoro (o un suo rappresentante);
  • Il Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP);
  • Il medico aziendale (qualora fosse nominato);
  • Il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS). Durante la riunione, il datore di lavoro espone ai partecipanti i seguenti punti:
  • Il documento di valutazione dei rischi;
  • L’andamento degli infortuni, delle infermità lavorative e della sorveglianza sanitaria;
  • I requisiti tecnici e l’efficacia dei dispositivi di protezione individuale;
  • I programmi informativi e formativi dei dirigenti, dei preposti e dei dipendenti per la tutela della loro salute.

Nel corso della riunione possono essere indicati:

  • Codici di comportamento e buone norme per prevenire i rischi d’infortuni e le infermità professionali;
  • Obiettivi di ottimizzazione della sicurezza complessiva sulla base di linee guida per un sistema di gestione della salute e della sicurezza lavorativa.

Tale adunanza, inoltre, ha luogo in occasione di eventuali variazioni delle condizioni di esposizione al rischio, tra le quali la programmazione e l’introduzione di nuove tecnologie con effetti sulla sicurezza e salute dei lavoratori.

Al termine della riunione deve essere compilato un verbale a disposizione dei partecipanti.

La Labor Security srl da anni svolge attività di consulenza alle aziende, al fine di ottemperare agli obblighi previsti dal d.lgs 81/08, in particolare:

  • Collaborazione nella valutazione dei rischi lavorativi: rischio rumore, rischio chimico-biologico-cancerogeno, rischio vibrazioni, rischio stress – lavoro correlato;
  • Corsi di formazione ed informazione obbligatori: RLS – RSPP – Primo Soccorso –  Antincendio – Lavori in Quota – Formazione Lavoratori – Dirigenti e Preposti, in collaborazione con gli  Organismi Paritetici;
  • Sorveglianza  sanitaria ai lavoratori direttamente presso le Aziende con ausilio di ambulatorio mobile attrezzato – test alcol e droghe.

La nostra Sede Didattica:

Viale Palmiro Togliatti, 1520 - 00155 ROMA

La Labor Security SRL è una Azienda Accreditata dalla Regione Lazio per Attività di Formazione sulla Sicurezza del Lavoro – Determinazione n° D3126 del 2 agosto 2010 (accreditamento in Ingresso) e Determinazione n° G00273 del 20 gennaio 2015 (accreditamento Definitivo)

Le Nostre Certificazioni: