I corsi Ecm (“Educazione Continua in Medicina”)

Torna alla Categoria ECM

Cosa sono i Corsi Ecm Fad

L’ECM (“Educazione Continua in Medicina”) è un programma nazionale di formazione attivo ed obbligatorio in Italia dal 2002, tramite il quale il Professionista Sanitario si aggiorna per rispondere alle necessità dei pazienti, alle esigenze organizzative ed operative del Servizio sanitario e del proprio sviluppo professionale.

Gli operatori sanitari hanno l’obbligo Deontologico di mettere in pratica le nuove conoscenze per offrire un’assistenza qualitativamente utile.

La Commissione Nazionale per la formazione continua ha decretato che ogni Operatore Sanitario deve acquisire 150 crediti formativi utili per il triennio 2014/2016.

Il programma nazionale dei Corsi Ecm Fad riguarda tutto il personale sanitario, medico e non medico, dipendente o libero professionista, operante nel settore sanitario, sia privato che pubblico.

La nostra società, Provider n. 5242, può rilasciare questi crediti.

La Labor Security Ecm srl è approvata dal Ministero della Sanità quale Provider a carattere nazionale per la realizzazione, somministrazione, progettazione, formazione e per il rilascio dei crediti ECM nel settore sanitario sia tramite eventi residenziali ossia corsi in aula sia tramite corsi in modalità F.A.D.((Accreditamento n° 5242 e autorizzata a rilasciare crediti ECM nel settore della sanità).

A chi sono rivolti

Il programma nazionale di ECM riguarda tutto il personale sanitario, medico e non medico, dipendente o libero professionista, operante nel settore sanitario, sia privato che pubblico.

Le professioni sanitarie e le arti ausiliarie riconosciute dal Ministero della salute sono le seguenti:

PROFESSIONI SANITARIE

Professione Principali rif. normativi
Farmacista D. Lgs. 08.08.1991, n. 258 (G.U. 16.08.1991, n. 191)
Medico chirurgo D. Lgs. 17.08.1999, n. 368 (G.U. 23.10.1999, n. 250, S.O.)
Odontoiatra L. 24.07.1985, n. 409 (G.U.13.08.195, n. 190, S.O.)
Veterinario L. 08.11.1984, n. 750 (G.U. 10.11.1984, n. 310)
Psicologo – Psicoterapeuta L. 18.02.1989, n. 56 (G.U. 24.02.1989, n.46)
Altri riferimenti normativi:

  • T.U. delle leggi sanitarie del 1934;
  • D.M. 28.11.2000, Determinazione delle classi delle lauree universitarie specialistiche, pubblicato nella G. U. 23.01.2001 n.18, S.O.
  • Direttiva comunitaria 2005/36 del 07.09.2005
  • D.L.vo 09.11.2007 n. 206

Professione

Principali rif. normativi

PROFESSIONI SANITARIE INFERMIERISTICHE E PROF. SANITARIA OSTETRICA

Infermiere D.M. 14.09.1994, n. 739 (G.U. 09.01.1995, n. 6)
Direttive comunitarie 77/452/CEE e 77/453/CEE
L. 18.12.1980, n. 905 (G.U. 31.12.1980, n. 356)
Ostetrica /o D.M. 14.09.1994, n. 740 (G.U. 09.01.1995, n. 6)
Direttive comunitarie 80/154/CEE e 80/155/CEE
L. 13.06.1985, n. 296 (G.U. 22.06.1985, n. 146)
Infermiere Pediatrico D.M. 17.01.1997, n. 70
(G.U. 27.03.1997, n. 72)
Professioni sanitarie riabilitative Principali rif. normativi
Podologo D.M. 14.09.1994, n. 666 (G.U. 03.12.1994, n. 283)
Fisioterapista D.M. 14.09.1994, n. 741 (G.U. 09.01.1995, n. 6)
Logopedista D.M. 14.09.1994, n. 742 (G.U. 09.01.1995, n. 6)
Ortottista – Assistente di Oftalmologia D.M. 14.09.1994, n. 743 (G.U. 09.01.1995, n. 6)
Terapista della Neuro e Psicomotricità dell’Età Evolutiva D.M. 17.01.1997, n. 56 (G.U. 14.03.1997, n. 61)
Tecnico Riabilitazione Psichiatrica D.M. 29.03.2001, n.182 (G.U. 19.05.2001, n.115)
Terapista Occupazionale D.M. 17.01.1997, n. 136 (G.U. 25.05.1997, n. 119)
Educatore Professionale D.M. 08.10.1998, n.520 (G.U. 28.04.1999, N. 98)
Professioni tecnico sanitarie Principali rif. normativi
Area Tecnico – diagnostica
Tecnico Audiometrista D.M. 14.09.1994, n. 667 (G.U. 03.12.1994, n. 283)
Tecnico Sanitario di Laboratorio Biomedico D.M. 14.09.1994, n. 745 (G.U. 09.01.1995, n. 6)
Tecnico Sanitario di Radiologia Medica D.M. 14.09.1994, n. 746 (G.U. 09.01.1995, n. 6)
Tecnico di Neurofisiopatologia D.M. 15.03.1995, n. 183 (G.U. 20.05.1995, n. 116)
Area Tecnico – assistenziale
Tecnico Ortopedico D.M. 14.09.1994, n. 665 (G.U. 03.12.1994, n. 283)
Tecnico Audioprotesista D.M. 14.09.1994, n. 668 (G.U. 03.12.1994, n. 283)
Tecnico della Fisiopatologia Cardiocircolatoria e Perfusione Cardiovascolare D.M. 27.07.1998, n. 316 (G.U. 01.09.1998, n. 203)
Igienista Dentale D.M. 15.03.1999, n. 137 (G.U. 18.05.1999, n. 114)
Dietista D.M. 14.09.1994, n. 744 (G.U. 09.01.1995, n. 6)
Professioni tecniche della prevenzione Principali rif. normativi
Tecnico della Prevenzione nell’Ambiente e nei Luoghi di Lavoro D.M. 17.01.1997, n. 58 (G.U. 14.03.1997, n. 61)
Assistente Sanitario D.M. 17.01.1997, n. 69 (G.U. 27.03.1997, n. 72)
Altri riferimenti normativi:

  • D. Lgs. 02.05.1994, n. 319;
  • D. Lgs. 27.01.1992, n. 115;
  • Art. 6, comma 3, D. Lgs 30.12.1992, n. 502 e successive modifiche ed integrazioni;
  • L. 10.08.2000, n. 251;
  • L 26.02.1999, n. 42;
  • L. 08.01.2002, n.1;
  • D.M. 29.03.2001, Definizione delle figure professionali, ecc., pubblicato nella G. U. 23.05.2001, n. 118;
  • D.M. 02.04.2001 , Determinazione delle classi delle lauree specialistiche universitarie delle professioni sanitarie, pubblicato sul S. O. n.136, G.U. 05.06.2001, n.128.
  • Direttive comunitarie 89/48 CEE, 92/51/CEE e 2001/19/CE

ARTI AUSILIARIE DELLE PROFESSIONI SANITARIE

Professione Principali rif. normativi
Massaggiatore capo bagnino stabilimenti idroterapici R.D.31.05.1928, n. 1334, art. 1.
Ottico R.D.31.05.1928, n. 1334, art. 12.
Odontotecnico R.D.31.05.1928, n. 1334, art. 11.
Puericultrice L. 19 luglio 1940, n. 1098
Altri riferimenti normativi:

  • D.M 28.10.1992, pubblicato nella G.U. 11.11.1992, n. 266;
  • D.M 23.04.1992, pubblicato nella G.U. 18.06.1992, n. 142.

ALTRE FIGURE

Professione Principali rif. normativi
Operatore socio-sanitario Acc. Stato – Regioni 22.02.2001 G.U. 19.04.2001, n. 91

Esoneri

E’ esonerato dall’obbligo dell’ECM il personale sanitario che frequenta, in Italia o all’estero, corsi di formazione post-base della categoria di appartenenza (corso di specializzazione, dottorato di ricerca, master, corso di perfezionamento scientifico e laurea specialistica, corso di formazione specifica in medicina generale, formazione complementare, corsi di formazione e di aggiornamento professionale) per tutto il periodo di formazione (anno di frequenza). Sono esonerati, inoltre, dall’obbligo ECM i soggetti che usufruiscono delle disposizioni inerenti la tutela della gravidanza.

In quale percentuale devono essere acquisiti i crediti formativi?

“La Commissione Nazionale non ha stabilito limiti in percentuale per acquisire crediti formativi utilizzando le diverse tipologie formative: residenziale”, FAD” Formazione a distanza”, FSC “Formazione sul campo” .Unico limite percentuale riguarda gli Infermieri Professionali che possono acquisire con tipologia FAD fino al 60% dei crediti formativi.

Formazione online

Il programma nazionale di ECM riguarda tutto il personale sanitario, medico e non medico, dipendente o libero professionista, operante nel settore sanitario, sia privato che pubblico e la formazione può essere svolta anche in modalità online così come previsto dalla normativa vigente.

Consulta il nostro catalogo formativo per i corsi online ecm

Postato in ECM

La nostra Sede Didattica:

Viale Palmiro Togliatti, 1520 - 00155 ROMA

La Labor Security SRL è una Azienda Accreditata dalla Regione Lazio per Attività di Formazione sulla Sicurezza del Lavoro – Determinazione n° D3126 del 2 agosto 2010 (accreditamento in Ingresso) e Determinazione n° G00273 del 20 gennaio 2015 (accreditamento Definitivo)

Le Nostre Certificazioni: