luglio 3, 2017

Visite mediche dei dipendenti, quando eseguirle?

Il controllo sanitario è un dovere che ogni azienda si assume nei confronti dei propri dipendenti. Il Decreto Legislativo 81/08 obbliga il datore di lavoro a designare un medico competente per un controllo sanitario periodico. Quando eseguire le visite mediche? Vediamolo insieme. OBBLIGHI E PERIODICITA’ Le visite mediche, a cura e spese del datore di […]

Leggi di più…

maggio 10, 2016

In azienda deve essere presente il registro infortuni?

Il registro infortuni Il registro infortuni è un documento in cui il Datore di Lavoro deve annotare tutti gli infortuni sul lavoro che comportano un’assenza dal lavoro di almeno un giorno, ad esclusione di quello dell’evento. In tale registro vengono specificati nominativo, mansione dell’infortunato, cause e circostanze dell’infortunio, compresa la data di rilascio e di […]

Leggi di più…

febbraio 18, 2016

Se un’officina ha più sedi devono essere nominati più preposti?

Il D.Lgs.81/08 definisce  la figura del Preposto quale:”persona che sovrintende alla attività lavorativa e garantisce l’attuazione delle direttive ricevute, controllandone la corretta esecuzione da parte dei lavoratori”.  Con il termine “sovrintendere” si fa riferimento alla funzione di vigilanza sul lavoro dei dipendenti  in modo tale che esso si svolga rispettando le regole di sicurezza. Sarebbe in ogni […]

Leggi di più…

febbraio 10, 2016

Quando si usano i dispositivi di protezione individuale (DPI)?

Cosa sono i DPI? Un dispositivo di protezione individuale (DPI) è un’attrezzatura che deve essere indossata e custodita dal lavoratore per proteggersi da uno o più rischi che potrebbero compromettere la propria sicurezza o salute durante l’attività lavorativa. L’uso dei DPI I DPI devono essere indossati nelle situazioni in cui non è possibile evitare i […]

Leggi di più…

novembre 23, 2015

Cosa fare in caso di incendio sul luogo di lavoro?

Nel caso in cui accada che le fiamme e il fumo si propaghino nel locale dove stiamo lavorando, è necessario: allontanarsi rapidamente chiudendo la porta del locale; informare gli addetti all’antincendio, affinché vengano avvisati i Vigili del Fuoco digitando il numero “115”; seguire le procedure stabilite dal Piano di Emergenza (ove presente) e andare in […]

Leggi di più…

ottobre 21, 2015

Infortunio sul lavoro: cosa deve fare il Datore di Lavoro?

In caso d’infortunio, sul posto di lavoro o in itinere, il lavoratore deve subito avvisare il proprio Datore di Lavoro. L’infortunio deve essere sempre segnalato, anche nel caso di lesioni di lieve entità.   In base alla gravità dell’infortunio, il lavoratore può: rivolgersi al Medico Competente aziendale, se è presente nel luogo di lavoro; recarsi […]

Leggi di più…

ottobre 5, 2015

Uno stagista deve fare corsi sulla sicurezza lavorativa?

Secondo l’Accordo Sato-Regioni del 21/12/2011 tutti i lavoratori devono essere adeguatamente formati in materia si salute e sicurezza sul lavoro. In base alla normativa vigente, gli stagisti sono considerati dei lavoratori e devono pertanto seguire specifici corsi obbligatori per lavoratori, secondo il percorso formativo dettato dall’Accordo Sato-Regioni del 21/12/2011. Le ore di formazione Il percorso formativo dei […]

Leggi di più…

marzo 24, 2015

Infortunio sul lavoro: quali sono gli obblighi del Datore di lavoro?

L’infortunio sul lavoro è un evento che si verifica durante l’attività lavorativa. Sono da considerarsi infortuni sul lavoro anche gli eventi che si verificano “in itinere”, cioè durante il percorso abitazione – luogo lavorativo. L’Inail (Istituto Nazionale per l’Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro) si occupa del risarcimento dei danni da infortuni sul lavoro. Come avviene […]

Leggi di più…

febbraio 18, 2015

Si può assumere alcool sul lavoro?

Il D.Lgs.81/08 prevede l’obbligo del medico competente aziendale di verificare, nell’ambito degli accertamenti finalizzati al rilascio dell’idoneità lavorativa, l’assenza di condizioni di alcool dipendenza per determinate mansioni. Come si misura il livello di alcool? Il medico competente aziendale, durante la sua visita medica, effettuerà il test dell’alcool. Per un responso immediato vengono effettuati test tramite saliva o […]

Leggi di più…

dicembre 8, 2014

Come risparmiare carta in ufficio?

L’ufficio è il luogo in cui ogni giorno si viene a contatto con molti documenti cartacei. Nel frattempo che si consuma carta, ogni due secondi viene demolita una superficie di foresta grande quanto un campo di calcio. Con un minimo di attenzione si possono raggiungere notevoli risparmi. Di seguito sono riportati alcuni consigli per il […]

Leggi di più…

novembre 18, 2014

Come gestire le riunioni aziendali?

Spesso le riunioni aziendali sono poco produttive o del tutto inconcludenti. La riunione deve creare uno scambio costruttivo tra i partecipanti, per incentivare i lavoratori a migliorare le proprie performance, quelle aziendali e del gruppo lavorativo. In primo luogo, è necessario stabilire un solo obiettivo per riunione, poi rilasciare una calendarizzazione programmata in anticipo, scegliere […]

Leggi di più…

settembre 2, 2014

Come risparmiare acqua in ufficio?

Quali sono gli accorgimenti per risparmiare acqua in ufficio? L’acqua potabile è un bene indispensabile per la vita. Poche persone sanno che l’acqua è scarsa o del tutto assente in molte zone del mondo ed è inoltre un bene economico sempre più caro (bolletta dell’acqua). Imparare a risparmiare acqua in ufficio è quindi sia un […]

Leggi di più…

luglio 18, 2014

I Rischi Lavorativi

Gli infortuni per caduta dall’alto sono la prima causa di morte sui luoghi di lavoro. Questa tipologia di infortuni avviene in tutti i settori: il numero più elevato si verifica nei settori Costruzioni, Servizi e Agricoltura; ma la più elevata proporzione di infortuni per caduta sul totale degli infortuni si riscontra nei Trasporti. Sono più […]

Leggi di più…

giugno 10, 2014

Contratto di lavoro intermittente

Che cos’è il contratto di lavoro intermittente? Il contratto di lavoro intermittente (o a chiamata) prevede che un lavoratore si ponga a disposizione di un datore per lo svolgimento di una prestazione di lavoro “su chiamata”. Questo contratto lavorativo può essere stipulato quando si ha la necessità di utilizzare un lavoratore per prestazioni a carattere […]

Leggi di più…

giugno 3, 2014

Vie ed uscite d’emergenza

Cosa s’intende per vie ed uscite d’emergenza? La via d’emergenza è il percorso senza ostacoli al deflusso che consente agli individui che si trovano in un edificio o un locale di raggiungere un luogo sicuro. L’uscita d’emergenza, invece, è il passaggio che immette in un luogo sicuro, ossia nel quale le persone sono da considerarsi […]

Leggi di più…

maggio 20, 2014

Il registro infortuni

Che cos’è il registro infortuni? Il registro infortuni è un documento cartaceo sul quale vanno annotati cronologicamente tutti gli infortuni occorsi durante l’attività lavorativa che determinino un’assenza dal luogo lavorativo di almeno un giorno escluso quello dell’evento. Il registro infortuni fornisce più elementi in merito agli eventi infortunistici, indipendentemente dal luogo di accadimento, ai fini […]

Leggi di più…

agosto 30, 2013

Il Registro degli Infortuni

Che cos’è il registro degli infortuni? Il registro degli infortuni è un documento obbligatorio per legge in cui vengono annotati gli incidenti sul lavoro che comportano un’assenza lavorativa superiore a tre giorni oltre quello in cui è avvenuto l’infortunio. La vidimazione, in passato era eseguita dall’Ispettorato del Lavoro (non dall’INAIL), mentre oggi è effettuata dall’Unità […]

Leggi di più…

dicembre 21, 2012

Corso Rspp – Modulo A

A CHI E’ RIVOLTO IL CORSO Il corso Rspp modulo A, è una formazione di base che si riferisce a tutti i Responsabili del servizio di prevenzione e protezione (Rspp) e agli addetti al servizio di prevenzione e protezione (Aspp), che vorrebbero incominciare ad esercitare il proprio ruolo. Questo corso Rspp modulo A, è valido […]

Leggi di più…

giugno 19, 2012

Linee guida per la sicurezza dei lavoratori durante il Terremoto

Tutela dei lavoratori: come comportarsi durante e dopo un Evento Sismico La CGIL di Pesaro e la Protezione Civile – Regione Emilia Romagna hanno elaborato due opuscoli molto interessanti che sono rivolti a tutti i datori di lavoro e ai lavoratori impiegati nei settori produttivi a livello industriale, artigianale ed agricolo. Sono entrambi un pratico […]

Leggi di più…

ottobre 25, 2011

Responsabilità Penale dell’RLS

Il rappresentante dei lavoratori per la sicurezza ha un ruolo essenzialmente rappresentativo, in quanto rappresenta i lavoratori nell’ambito delle attività finalizzate alla sicurezza sul luogo in cui lavora (valutazione dei rischi, riunioni periodiche, ecc.). Le sue attribuzioni, perciò, sono principalmente di carattere consultivo e  di vigilanza circa il rispetto delle norme da parte del datore […]

Leggi di più…

agosto 2, 2011

Obblighi dei lavoratori

Se le aziende hanno degli obblighi in merito alla sicurezza sui luoghi di lavoro, anche i lavoratori devono avere dei comportamenti adeguati e rispettare alcune semplici ma significative regole comportamentali. Innanzitutto  i lavoratori devono prendersi cura della  propria  sicurezza  e  salute, e di quella delle altre persone presenti sul posto di lavoro. Essi devono inoltre contribuire, assieme […]

Leggi di più…

giugno 30, 2011

Uscite di sicurezza e compartimentazione

Ogni attività che preveda la permanenza in ambienti chiusi, ristretti o circoscritti ha come scopo principale la salute delle persone. Infatti esistono molteplici cause di pericolo che vanno oltre l’incendio stesso. Le porte dell’uscita di sicurezza devono avere una larghezza sufficiente a garantire il passaggio di quanti si trovano normalmente in uno stesso ambiente di lavoro. […]

Leggi di più…

giugno 15, 2011

Compiti del preposto

L’articolo 19 del D.Lgs. 81/08: obblighi del preposto Secondo il D. Lgs. 81/08 il preposto è il la figura aziendale che ha il ruolo di sovrintendere all’attività lavorativa e di garantire l’attuazione delle direttive ricevute  dal datore di lavoro, controllandone la corretta esecuzione da parte dei lavoratori. Le sue funzioni ed obblighi vengono chiaramente delineati […]

Leggi di più…

giugno 15, 2011

Compiti del RSPP (Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione)

Il Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione dai rischi lavorativi (RSPP) è una figura aziendale obbligatoria che svolge un ruolo fondamentale nell’ambito della Sicurezza sul lavoro. Solitamente questo ruolo viene ricoperto dal datore di lavoro stesso, ma può anche essere assunto da un consulente esterno, esperto in sicurezza sul lavoro. Ovviamente il RSPP deve garantire il […]

Leggi di più…

marzo 27, 2011

Classificazione degli Incendi

Gli incendi vengono distinti in quattro classi a secondo dello stato fisico dei materiali combustibili.Un’ulteriore quinta classe tiene conto delle particolari caratteristiche degli incendi di natura elettrica. Classe A: incendi di materiali solidi – fuoco di materie solide generalmente i natura organica, la cui combustione avviene normalmente con produzioni di braci che ardono allo stato […]

Leggi di più…

novembre 17, 2010

Formazione ed Informazione dei Lavoratori ai sensi del D.Lgs 81/08

Obblighi di Informazione e Formazione dei lavoratori L’articolo 36 del D.Lgs. 81/08 predispone l’elenco degli obblighi del datore di lavoro in merito all’attività di informazione dei lavoratori. Secondo il suddetto articolo, il datore di lavoro è tenuto a provvedere affinché ciascun lavoratore sia adeguatamente informato sui: Rischi per la salute e sicurezza sul lavoro connessi […]

Leggi di più…

ottobre 13, 2010

D.P.I. – (Dispositivi di Protezione Individuali) – Responsabilità aziendali

La ripartizione degli oneri di sicurezza e salute gravante sulle figure di linea in materia di dispositivi di protezione individuale, oneri sostenuti da sanzioni penali, si basa sulle funzioni, sugli obblighi attribuiti e sui ruoli ricoperti dai vari soggetti (datore di lavoro, dirigente, preposto, lavoratore) facenti parte dell’“organigramma della sicurezza” all’interno della struttura gerarchica presente […]

Leggi di più…

ottobre 13, 2010

I FLUIDI LUBROREFRIGERANTI NELL’INDUSTRIA METALMECCANICA

L’industria metalmeccanica utilizza frequentemente i fluidi lubrorefrigeranti (FLR), i quali comportano vari pericoli causati dall’esposizione agli agenti chimici dannosi, agli oli da taglio ed alla contaminazione microbica.   Tali fluidi lubrificanti vengono impiegati nei motori e nella manifattura dei metalli per diminuire la frizione tra le superfici e dissipare il calore prodotto.   L’Inail ha […]

Leggi di più…

ottobre 13, 2010

LA CASSAZIONE SULL’ESONERO DALLE RESPONSABILITA’ DEL COMMITTENTE

Cantieri: il committente è esonerato dalle responsabilità se ha provveduto non solo a nominare un responsabile dei lavori ma anche a conferire allo stesso una delega per gli adempimenti richiesti dalle norme antinfortunistiche. A cura di G.Porreca. L’insegnamento che discende da questa sentenza della Corte di Cassazione penale è quello che si è potuto leggere […]

Leggi di più…

ottobre 13, 2010

LINEE GUIDA REGIONALI SULLE RESPONSABILITA’ NEI CANTIERI TEMPORANEI O MOBILI

Cantieri temporanei o mobili  La Regione Lazio ha pubblicato la nuova versione delle linee guida relative all’applicazione del Titolo IV – Cantieri Temporanei o Mobili – del D.Lgs. 81/08. Il documento, approvato dal Gruppo Regionale Edilizia, è incentrato sugli obblighi e le responsabilità delle principali figure coinvolte nell’ambito della sicurezza sul lavoro nei cantieri temporanei […]

Leggi di più…

ottobre 13, 2010

Il ruolo della sorveglianza sanitaria nelle piccole imprese

Un’inchiesta condotta dall’Agenzia Europea per la Salute e Sicurezza sul Lavoro, inerente le iniziative settoriali, regionali e nazionali, ha analizzato 18 servizi di assistenza sulla sicurezza e salute lavorativa per le Piccole e Medie Imprese (PMI) in 14 Stati membri. Quest’indagine ha rilevato che gran parte delle piccole e medie imprese necessita di assistenza per […]

Leggi di più…

ottobre 13, 2010

Le responsabilita’ in edilizia: RSPP, RLS e medico competente

L’edilizia è tristemente nota per essere il settore con il livello più alto di infortuni sul lavoro. Per venire incontro alla campagna di prevenzione dei rischi nelle costruzioni edili, il Comitato Paritetico Territoriale per la Prevenzione Infortuni, l’Igiene e l’Ambiente di Lavoro di Torino e Provincia, in collaborazione con INAIL Piemonte, ha pubblicato un manuale […]

Leggi di più…

ottobre 13, 2010

Le radiazioni ottiche artificiali negli ambienti lavorativi

Dal 26 Aprile 2010 il datore di lavoro avrà l’obbligo di valutare il rischio derivante dall’esposizione a radiazioni ottiche artificiali durante il lavoro, ponendo attenzione ai rischi dovuti agli effetti dannosi agli occhi ed alla cute. Le misure di protezione dei lavoratori contro i rischi relativi all’esposizione a radiazioni ottiche di origine artificiale ed i […]

Leggi di più…

ottobre 13, 2010

La sicurezza lavorativa migliora anche la produttività aziendale

Il messaggio trasmesso dall’Agenzia Europea per la sicurezza e la salute sul lavoro (EU – OSHA) è che la promozione della salute nei luoghi di lavoro è in grado di accrescere la produttività aziendale. Secondo i specialisti dell’OSHA, le misure prese dal datore di lavoro al fine di promuovere la salute sui luoghi di lavoro […]

Leggi di più…

La nostra Sede Didattica:

Viale Palmiro Togliatti, 1520 - 00155 ROMA

La Labor Security SRL è una Azienda Accreditata dalla Regione Lazio per Attività di Formazione sulla Sicurezza del Lavoro – Determinazione n° D3126 del 2 agosto 2010 (accreditamento in Ingresso) e Determinazione n° G00273 del 20 gennaio 2015 (accreditamento Definitivo)

Le Nostre Certificazioni: